sabato 24 settembre 2016

Corso per bambini e ragazzi di FUMETTO - FIABE - DISEGNO - ACQUERELLO a Verona

Corso per bambini e ragazzi Ci si diverte - ci si rilassa - si impara a disegnare FUMETTO - FIABE - DISEGNO - ACQUERELLO



Insegnate: Anna Malapelle (Accademia di Belle Arti molti anni di insegnamento dedicato ai ragazzi) Centro di Incontro: Piazza "Penne Nere", MONTORIO, Venerdì pomeriggio dalle 16:30 alle 17:30 Via Mantovana 66, SANTA LUCIA, Mercoledì pomeriggio dalle 17:00 alle 18:00 Per informazioni telefonare: 346.8615604




 fumetto, ragazzi, bambini,fiabe, acquerello, Anna Malapelle, Anna-Malapelle, AnnaMalapelle, Arte, Arte Verona, bellezza, Comune di Verona, corso-pittura, creare, dipingere, Disegnare, Disegnare-dipingere-creare, pittura
Corso per bambini e ragazzi di FUMETTO - FIABE - DISEGNO - ACQUERELLO a Verona


Mare con nuvole viola e tre barche gialle, 1946, dip. Emil Nolde - Disegnare dipingere creare con Anna Malapelle tecniche per colorare un disegno tecniche per colorare per bambini come dipingere in bianco e nero tecniche per colorare con le matite tecniche per colorare un disegno a mano metodi per colorare tecniche per colorare coi pennarelli tecniche per colorare un disegno per bambini

CORSO DI DISEGNO E PITTURA per adulti organizzato dalla Omniars di Verona

Corsi per adulti.  CORSO DI DISEGNO E PITTURA per adulti organizzato dalla Omniars



Insegnate: Anna Malapelle (Accademia di Belle Arti - 21° anno di insegnamento dedicato agli adulti) Il corso per adulti, organizzato dalla Omniars, si articola in 30 lezioni (ore 2:45 settimanali), da ottobre a giugno PRESSO LE SEGUENTI CIRCOSCRIZIONI: IV Centro Culturale "6 Maggio" - Via Mantovana, 66 - SANTA LUCIA VIII Centro d'Incontro - Piazza Penne Nere, 2 - MONTORIO III Via Brunelleschi, 12 - STADIO Il corso non richiede alcuna preparazione preliminare ed è finalizzato a fornire una conoscenza globale e personale sulle basi del disegno (schemi; proporzioni; inclinazioni; ingrandimento) e della pittura (composizione; bilanciamento; creatività). Le tecniche affrontate sono: graffite; gessetto, crete; pastelli (su carte tinte, nere e di velluto); pastelli oleosi, cere; matite colorate acquerellabili e non; china, inchiostri, guazzo, acquerello, tempere magre e grasse, acrilici; olio; pittura materica con sabbia, sassi, malta; miniatura e iconografica. Il corso tende a dare una conoscenza personale poiché ogni singolo allievo viene seguito, anche individualmente, nella propria sensibilità artistica e nella ricerca del proprio stile. Obiettivo del corso è anche perfezionare le tecniche, in un mondo dell'arte dove i sogni sono sempre colorati e "l'essenziale è invisibile agli occhi poiché non si vede bene che col cuore". GIORNI DI FREQUENZA: LUNEDI' dalle 16.30 alle 19.15 e dalle 19.45 alle 22.30 MARTEDI' dalle 18.30 alle 21.15 MERCOLEDI' dalle 16.30 alle 19.15 e dalle 19.45 alle 22.30 VENERDI' dalle 17.45 alle 20.30 e dalle 20.30 alle 23.15

CORSO DI DISEGNO E PITTURA per adulti organizzato dalla Omniars di Verona
Per informazioni telefonare: 346.8615604

 , 

Anna Malapelle, una vita per l'arte

Anna Malapelle, una vita per l'arte - Curriculum Vitae




Appassionata, fin da giovane, di Pittura e Musica suona pianoforte e organo, dipinge e pratica Yoga dall'età di tredici anni. Si diploma al liceo scientifico "Messedaglia" con ottimi voti. Frequenta e si diploma con il massimo dei voti e lode l'Accademia di Belle Arti a Verona, con i Maestri Bellomi, Tavella e Girardello presentando (in collaborazione con l'Università di Neurologia di Verona e l'Università di Fisica di Bologna) una tesi sperimentale su "Colore e Suono", seguita dal professor Carlo Bologna, (si aggiudica tre borse di studio e due premi durante il percorso accademico). Comincia nella 5° Circoscrizione di Verona i corsi di fumetto per bambini, mentre lavora come giornalista e insegnante di sostegno, specializzandosi sui metodi di studio, apprendimento e interpretazione psicologica del disegno dei bambini. Contemporaneamente, inizia il suo percorso di artista con mostre collettive e personali, prima a Verona poi in Italia, Svizzera, Francia e Stati Uniti. Si specializza, ulteriormente, frequentando corsi in Affresco - Acquarello - Iconografia (teoria e pratica sulla realizzazione delle Icone con l'antico metodo russo) e Mandala. Decide di abbandonare il giornalismo e l'attività di sostegno per dedicarsi in modo più libero e consapevole: alla crescita creativa altrui come insegnante di pittura e fumetto nelle circoscrizioni alla crescita personale e interiore attraverso corsi di yoga, meditazione, energie sottili e cristallo terapia Insegna ai bambini fumetto, disegno e tecniche pittoriche agli adulti e da 6 i Cinque Riti Tibetani nella Circoscrizione 4° e 8° di Verona. (nelle Circoscrizioni è depositata copia della documentazione originale)

 affresco acquerello, Anna Malapelle, Anna-Malapelle, AnnaMalapelle, Arte, Arte Verona, bellezza, Comune di Verona, corso pittura, creare, dipingere, Disegnare, Disegnare-dipingere-creare, pittura

Disegnare dipingere creare con Anna Malapelle

Disegnare dipingere creare con Anna Malapelle

 Si dice che gli occhi siano lo specchio dell'anima: il nostro modo di immaginare, di osservare, di vedere e poi di disegnare e di dipingere parla di una parte molto profonda di noi stessi ... Questa è una via per scoprire la Bellezza della tua essenza! Lascia che la mia esperienza e passione nell'insegnamento delle tecniche di disegno e di pittura ti aiutino ...





...

 Disegnare, dipingere, creare,

....
Disegnare-dipingere-creare

sabato 2 luglio 2016

#‎missionemonnalisa‬ Sgarbi su Facebook: "Porto la Monna Lisa in Italia, ho parlato con i francesi"



Download
#‎missionemonnalisa‬ Sgarbi su Facebook: "Porto la Monna Lisa in Italia, ho parlato con i francesi"
 #‎Omniars‬ http://www.omniars.blogspot.com - Sgarbi sur Facebook #: Mona Lisa de Porto en Italie,
 j'ai parlé avec la vidéo française Vittorio Sgarbi dans la vidéo postée sur Facebook



#‎Sgarbi‬ ‪#‎mona‬ ! ‪#‎missionemonnalisa‬. ‪#‎MonnaLisa‬ ‪#‎Francia‬. ‪#‎VittorioSgarbi‬, ‪#‎Gioconda‬, ‪#‎Francesi‬ ‪#‎cogilioni‬ - Video "Oui, je voudrais # voler, je volais ce qui appartenait à moi." Elle chantait si Ivan Graziani en 1978, dans la célèbre attaque 'Mona Lisa', ignorant que près de quarante ans plus tard, à tâtons la société, serait Vittorio Sgarbi. - "Sì, vorrei rubarla, vorrei rubare quello che mi apparteneva". Cantava così Ivan Graziani nel 1978, nel celebre attacco di 'Monna Lisa', ignorando che quasi quarant'anni dopo, a tentare l'impresa, sarebbe stato Vittorio Sgarbi. Certo, il critico d'arte non ha affatto intenzione, come suggeriva il cantante abruzzese di "nasconderla in una cassa di patate", però, come spiega in un video postato sul suo profilo Facebook, è assolutamente determinato a riportare in patria "uno dei più notevoli capolavori italiani". Come? Dando vita a quella che ha già ribattezzato #missionemonnalisa. "Come sapete - dice Sgarbi - uno dei più notevoli capolavori italiani, la Monna Lisa, è in Francia. E' arrivato il momento di farla rientrare in Italia". "Ho parlato con i francesi - continua il critico - e ho preso accordi perché ritorni da noi ciò che è nostro. Perché le cose bisogna saperle chiedere e io so farlo". Poi, guardando fuori dalla telecamera si diletta in una delle sue solite provocazioni: "State zitti, cog....i - conclude - sto parlando". Poi Sgarbi con l'Adnkronos entra nel merito della proposta fatta ai cugini d'Oltralpe e da loro accolta: "Con i francesi ho concordato uno scambio: loro ci danno la Monna Lisa e noi gli diamo un altro capolavoro italiano". "La cosa può andare in porto in meno di un anno, ma al momento - spiega - preferisco tacere su quale sia l'opera di un altro grande maestro italiano che intendiamo proporre". -- Bien sûr, le d '# # Art critique n'a pas l'intention, comme suggéré par le chanteur des Abruzzes "se cachant dans une caisse de pommes de terre», mais, comme il l'explique dans une vidéo postée sur son profil Facebook, est absolument déterminé à ramener à la maison "l'un des chefs-d'œuvre italiens les plus remarquables." Comment? Donner naissance à ce qui a déjà surnommé #missionemonnalisa. "Comme vous le savez - dit Sgarbi -. L'un des chefs-d'œuvre italiens les plus remarquables, la Mona Lisa, est dans le temps de la France pour le rendre en Italie." «Je parlais avec les Français - continue le critique - et je suis d'accord qu'il peut venir de nous ce qui est la nôtre Parce que les choses que nous devons savoir comment poser et je le sais.». Puis, regardant la caméra se complaît dans l'un de ses provocations habituelles: «Tais-toi, #cogilioni - conclut-il - je parle." Puis Sgarbi avec Adnkronos entrer dans le fond de la proposition faite aux cousins ​​transalpines et les accueillit: "Avec les Français ont accepté d'échange: ils nous donnent la Joconde et nous donnent un autre chef italien." "La chose va passer à travers en moins d'un an, mais pour le moment - il explique -. Je préfère garder le silence sur ce que le travail d'un autre grand maître italien qui ont l'intention de proposer" Vittorio Sgarbi, Monna Lisa, Gioconda, missionemonnalisa, UrlTube, Magazine, ARSforum, Manifesta7Days , OMNIARS , arti visive | - Anna Omniars - Azue Waiak - Azue Waiak - -VJayPix - AgoraReview - rivista della piazza virtuale - - Arte Cinema Architettura Musica - Biennale di Venezia ‪#‎UrlTube‬ Magazine - - - Arte Cinema Architettura Musica - ‪#‎Biennale‬ di ‪#‎Venezia‬ - https://youtu.be/x-LRJ1nbXsk - Sgarbi sur Facebook #: MonaLisa de Porto en Italie, #‎missionemonnalisa‬. vidéo française - Vittorio Sgarbi, Monna Lisa, Gioconda, missionemonnalisa, - UrlTube, Magazine, ARSforum, Manifesta7Days , OMNIARS , arti

lunedì 5 gennaio 2015

Pino Daniele morto cantante per infarto. Eros Ramazzotti lo annuncia su Instagram

Pino Daniele morto cantante per infarto. Eros Ramazzotti lo annuncia
su Instagram

La notizia è stata diffusa sul web da Eros Ramazzotti su Instagram con
questo messaggio: «Anche Pino ci ha lasciato. Grande amico mio ti
voglio ricordare con il sorriso mentre io, scrivendo, sto piangendo.
Ti vorrò sempre bene perché eri un puro ed una ...
Pino Daniele è morto

La notizia della morte di Pino Daniele ha colto tutti impreparati. Il
cantautore napoletano, classe 1955, è stato stroncato nella notte tra
il 4 e il 5 gennaio da un infarto. Ad annunciare la triste scomparsa
ha pensato Eros Ramazzotti postando sul proprio account ...

Pino Daniele è Morto: Infarto Stronca il Cantante

Purtroppo è tutto vero. Nella notte tra il 4 ed il 5 gennaio 2015 una
notizia terribile ha scosso la città di Napoli e tutta l'Italia. Pino
Daniele è morto all'età di 59 anni, stroncato da un infarto in piena
notte. La notizia è stata data alle ore 2.08 dal suo amico e ...

E' morto Pino Daniele, colto da infarto nella notte
‪#‎Napoli‬ è su NapoliTime - Eventi, Cultura, Personaggi,
Pino Daniele ricoverato d'urgenza presso un ospedale romano sarebbe
stato stroncato da infarto. Il cantautore napoletano, classe 1955,
sarebbe giunto già morto in ospedale. E' cordoglio sul web per la
scomparsa del grande cantautore e ...

Pino Daniele, canzoni più belle e famose Video Testi
E' morto Pino Daniele. La notizia show è arrivata intorno alle 2 di
notte del 5 gennaio 2015. Si parla, in base alle prime informazioni e
notizie apparse sul web, di un possibile infarto come causa della sua
scomparsa improvvisa. A dare per primo la notizia è ...

Pino Daniele è morto | Twitter reazione cantanti | Laura Pausini ...

La notizia ha turbato e sconvolto tutto il web, dopo un primo annuncio
da parte di Eros Ramazzotti. Si sperava fortemente in un profilo
hackerato e, invece, col passare dei minuti, sono arrivate le conferme
dei colleghi cantanti che hanno confermato il tutto, ...

Pino Daniele: Morto il cantante di "Quando", il ricordo della musica ...

Ironia della sorte, Pino Daniele si è spento alla stessa età del
collega Mango - è nato il 19 marzo del 1955 - e a causa dello stesso
malore. A dare per primo la notizia della sua scomparsa il collega e
amico di sempre Eros Ramazzoti, che ha espresso il suo ...

Pino Daniele è morto stroncato da un infarto, aveva 59 anni

Pino Daniele è morto. Il mondo della musica piange così un altro dei
suoi figli a distanza di un mese dall'addio dato a Mango. Giuseppe,
meglio conosciuto al grande pubblico semplicemente come Pino, è morto
questa notte (fra il 4 e il 5 gennaio) stroncato ...

È morto Pino Daniele, stroncato da un infarto

Pino Daniele è morto stroncato da un infarto. Prima Eros Ramazzotti,
Laura Pausini, poi via via tutti i grandi compagni di una carriera
lastricata di successo, gigante, enorme. Pino Daniele è morto, e
chiunque stia scrivendo in queste ore questa frase, spera in ...

E' morto Pino Daniele. Un infarto lo ha colpito nella notte.

Pino Daniele è morto. Ad annunciare la scomparsa del famoso cantante
napoletano è stato Eros Ramazzotti, dal suo profilo instagram. Subito
dopo, altri artisti hanno iniziato sui vari social network a
comunicare la brutta notizia, condividendo il loro sgomento ...
MUSICA: PINO DANIELE È MORTO STRONCATO DA UN INFARTO
– La notizia della morte di Pino Daniele coglie tuti impreparati. Il
noto cantautore napoletano, classe 1955, è stato stroncato la notte a
cavallo tra domenica 4 e lunedì 5 gennaio da un infarto. Ad annunciare
la triste scomparsa Il ...

Pino Daniele è morto, Laura Pausini lo ricorda su Facebook

La cantante di "La Solitudine", che aveva più volte in passato
duettato con Pino Daniele, ha lasciato sulla propria pagina Facebook
ben due messaggi di condoglianze. "Ho appena saputo che Pino è volato
in cielo.. Sono molto scossa, immobile nel letto ...

Choc nel mondo della musica: è morto Pino Daniele

Il mondo della musica italiana è sotto choc: nelle prime ore di lunedì
5 gennaio è morto Pino Daniele. Il cantautore napoletano, che a marzo
avrebbe compiuto 60 anni, è stato stroncato da un infarto. A darne per
primo l'annuncio, intorno alle 2,00, è stato ...

Ultim'ora: è morto Pino Daniele

Le notizie sul Web si stanno rincorrendo, e fino ad ora non è arrivata
nessuna smentita: Pino Daniele, storico cantante napoletano, sarebbe
morto poche ore fa per un infarto. Diversi cantanti, tra cui Fausto
Leali, Laura Pausini ed Eros Rammazzotti, ne stanno ...

Pino Daniele stroncato da un infarto: Dolcenera lo omaggia su Twitter

Pino Daniele è morto all'età di 59 anni stroncato da un infarto. Il
mondo della musica piange così un altro dei suoi figli a distanza di
un mese dall'addio dato a Mango. Giuseppe, meglio conosciuto al grande
pubblico semplicemente come Pino, è morto questa ...
Morto Pino Daniele e con lui tutta Napoli

Il cantautore napoletano è stato stroncato nella notte tra il 4 e il 5
gennaio da un infarto. Ad annunciare la triste notizia,che ha colto
tutti impreparati, è stato Eros Ramazzotti che ha postato sul proprio
profilo instagram il messaggio di cordoglio dedicato al suo ...
Morto il cantautore Pino Daniele

05 gennaio 2015 4.21 Pino Daniele sarebbe morto a causa di un infarto.
La notizia è stata diffusa sul web da Eros Ramazzotti su Instagram
Successivamente sono arrivate conferme da altri protagonisti del mondo
della canzone come i Negramaro, Fiorella ...

Morto Pino Daniele: a 60 anni un infarto stronca la vita del .

Pino Daniele morto cantante per infarto. Eros Ramazzotti lo annuncia
su Instagram ..

Giuseppe Daniele, meglio noto come Pino, nato il 19 Marzo 1955 a
Napoli è venuto a mancare proprio questa notte, tra lo sconcerto dei
fan e dei più grandi amici artisti e cantanti che hanno collaborato
con lui o che comunque hanno avuto modo di ...

Morte di Pino Daniele, le reazioni del mondo della musica

Mai come in questo caso, è stato proprio il web ad annunciare la
scomparsa di Pino Daniele, che l'Italia si destina a piangere per
sempre. La notizia è arrivata infatti da suoi amici artisti, Eros
Ramazzotti l'ha annunciata per primo sul suo profilo Instagram, ...

Pino Daniele è morto: lutto nel mondo della musica

E' morto Pino Daniele. Secondo quanto si apprende, a stroncare la vita
del cantautore napoletano sarebbe stato un infarto. Il chitarrista
napoletano sarebbe stato colpito da un arresto cardiaco nella notte di
ieri, domenica 4 gennaio. A darne l'annuncio in ...
Un altro grande della musica ci lascia: è morto PINO DANIELE
Dopo Mango un'altra colonna portante della musica italiana ci ha
purtroppo lasciati. Pino Daniele è morto nella notte tra il 4 e il 5
gennaio stroncato da un infarto all'età di 60 anni. All'inizio si
pensava all'ennesima bufala, una di quelle notizie ...
v
Pino Daniele morto cantante per infarto. Eros Ramazzotti lo annuncia
su Instagram
v
.Pino Daniele singer died of a heart attack. Eros Ramazzotti announces
it on Instagram

The news was released on the web by Eros Ramazzotti on Instagram with
this message: "Even Pino left us. My great friend you want to remember
with a smile while I write, I'm crying. I'll always love you because
you were a pure and a ...
Pino Daniele died

The news of the death of Pino Daniele caught everyone unprepared. The
Neapolitan singer, born in 1955, was struck down on the night between
4 and 5 January from a heart attack. To announce the sad demise
thought Eros Ramazzotti posting on the account ...

Pino Daniele is Dead: Myocardial Bury the Singer

Unfortunately it's all true. In the night between 4 and 5 January 2015
terrible news shook the city of Naples and throughout Italy. Pino
Daniele has died at the age of 59 years, died of a heart attack in the
night. The news was announced at 2:08 by his friend and ...

E 'dead Pino Daniele, suffered heart attack in the night
# Napoli is on NapoliTime - Events, Culture, Celebrities,
Pino Daniele hospitalized at a hospital in Rome would have been struck
down by a heart attack. The Neapolitan singer, born in 1955, would
come to the hospital already dead. And 'condolences on the web for the
death of the great songwriter and ...

Pino Daniele, most beautiful and famous songs Video Texts
E 'dead Pino Daniele. The news show came around 2 am on January 5,
2015. There is talk, according to the first information and news
published on the web, a possible heart attack as the cause of his
sudden disappearance. To give first the news is ...

Pino Daniele died | Twitter reaction singers | Laura Pausini ...

The news has shocked and upset all over the web, after an initial
announcement by Eros Ramazzotti. It was hoped strongly in a profile
hacked and, instead, with each passing minute, came the confirmation
of fellow singers who have confirmed everything, ...

Pino Daniele: Dead singer of "When", the memory of the music ...

Ironically, Pino Daniele has died at the same age fellow Mango - was
born on 19 March 1955 - and because of the same illness. To give the
first news of his death his colleague and lifelong friend Eros
Ramazzoti, who expressed his ...

Pino Daniele died died of a heart attack, was 59

Pino Daniele died. The music world is crying so another of his
children after one month from the Adda gave Mango. Joseph, better
known to the general public simply as Pino, died last night (between 4
and 5 January) panned ...

He died Pino Daniele, died of a heart attack

Pino Daniele died died of a heart attack. Before Eros Ramazzotti,
Laura Pausini, then gradually all the great companions of a career
paved with success, giant, huge. Pino Daniele died, and whoever is
writing this sentence at this time, in hopes ...

E 'dead Pino Daniele. A heart attack struck him in the night.

Pino Daniele died. Announced the death of the famous Neapolitan singer
Eros Ramazzotti was, by his profile instagram. Soon after, other
artists began on the various social networks to communicate the bad
news, sharing their dismay ...
MUSIC: PINO DANIELE DIED died of a HEART ATTACK
- The news of the death of Pino Daniele captures tuti unprepared.
The well-known Neapolitan singer, born in 1955, was panned the night
between Sunday 4 and Monday, January 5 from a heart attack. To
announce the sad demise The ...

Pino Daniele died, Laura Pausini remembers him on Facebook

The singer of "Solitude", which had several times in the past duet
with Pino Daniele, left on his own Facebook page two messages of
condolence. "I just learned that Pino flew in the sky .. I'm very
shaken, motionless in bed ...

Choc in the music world: he died Pino Daniele

The world of Italian music is in shock: in the early hours of Monday,
January 5 died Pino Daniele. The Neapolitan singer, who would have
turned 60 in March, has been struck down by a heart attack. To give
first announcement, at around 2.00, was ...

Breaking news: died Pino Daniele

The news on the Web are chasing, and until now it has not received any
denial: Pino Daniele, historical Neapolitan singer, he would die of a
heart attack a few hours ago. Several singers, including Fausto Leali,
Laura Pausini and Eros Rammazzotti, they are ...

Pino Daniele died of a heart attack: Dolcenera pays homage to him on Twitter

Pino Daniele has died at the age of 59 years died of a heart attack.
The music world is crying so another of his children after one month
from the Adda gave Mango. Joseph, better known to the general public
simply as Pino, died this ...
Dead Pino Daniele and with him all of Naples

The Neapolitan singer was panned in the night between 4 and 5 January
from a heart attack. To announce the sad news that has caught everyone
unprepared, was Eros Ramazzotti who posted on their profile instagram
message of condolences to his devoted ...
Dead songwriter Pino Daniele

January 5, 2015 4:21 Pino Daniele would have died of a heart attack.
The news was released on the web by Eros Ramazzotti on Instagram Then
came confirmation from other players in the world of song as
Negramaro, Fiorella ...

Dead Pino Daniele: at age 60 of a heart attack cut short the life of.

Pino Daniele singer died of a heart attack. Eros Ramazzotti announces
it on Instagram ..

Joseph Daniel, better known as Pino, born March 19, 1955 in Naples
failed just this night, between the bewilderment of fans and friends
of the greatest singers and artists who have worked with him or who
have got to .. .

Death of Pino Daniele, the reactions of the world of music

Never as in this case, it was the web to announce the death of Pino
Daniele, that Italy is destined to cry forever. The news came in fact
from his artist friends, Eros Ramazzotti has announced the first on
his Instagram profile, ...

Pino Daniele died: grief in the music world

E 'dead Pino Daniele. According to reports, to crush the life of the
Neapolitan singer would have been a heart attack. The Neapolitan
guitarist would have been hit by a cardiac arrest on the night of
yesterday, Sunday, January 4th. In making the announcement in ...
Another great music leaves us: died PINO DANIELE
After Mango another mainstay of Italian music has unfortunately left.
Pino Daniele died in the night between 4 and 5 January died of a heart
attack at age 60. At first it was thought the nth buffalo, one of
those news ...
v
Pino Daniele singer died of a heart attack. Eros Ramazzotti announces
it on Instagram

Pino Daniele cantante murió de un ataque al corazón. Eros Ramazzotti
anuncia en Instagram

La noticia se publicó en la web de Eros Ramazzotti en Instagram con
este mensaje: "Incluso Pino nos dejó. Mi gran amigo que quiere
recordar con una sonrisa mientras escribo, estoy llorando. Yo siempre
te amaré porque eras un puro y una ...
Pino Daniele murió

La noticia de la muerte de Pino Daniele tomó a todos desprevenidos. El
cantante napolitano, nacido en 1955, fue abatido en la noche entre el
4 y 5 de enero a partir de un ataque al corazón. Para anunciar la
triste desaparición pensado Eros Ramazzotti contabilización en la
cuenta ...

Pino Daniele is Dead: Infarto de denunciar el Cantante

Por desgracia, es cierto. En la noche del 4 al 05 de enero 2015
terrible noticia sacudió a la ciudad de Nápoles y en toda Italia. Pino
Daniele ha muerto a la edad de 59 años, murió de un ataque al corazón
en la noche. La noticia fue anunciada a las 2:08 por su amigo y ...

E 'muerto Pino Daniele, sufrió un ataque al corazón en la noche
# Napoli está en NapoliTime - Eventos, Cultura, Celebridades,
Pino Daniele hospitalizado en un hospital de Roma hubiera sido
fulminado por un ataque al corazón. El cantante napolitano, nacido en
1955, vendría al hospital ya estaba muerto. Y 'condolencias en la web
de la muerte del gran compositor y ...

Pino Daniele, la mayoría de las canciones bellas y famosas de vídeo Textos
E 'muerto Pino Daniele. El espectáculo noticia llegó a las 2 am el 5
de enero de 2015. Se habla, de acuerdo con la primera información y
noticias publicadas en la web, un posible ataque al corazón como la
causa de su repentina desaparición. Para dar la primera noticia es ...

Pino Daniele murió | cantantes reacción Twitter | Laura Pausini ...

La noticia ha sorprendido y molesto por toda la web, después de un
anuncio inicial de Eros Ramazzotti. Se esperaba con fuerza en un
perfil hackeado y, en cambio, con cada minuto que pasaba, llegó la
confirmación de compañeros cantantes que han confirmado todo, ...

Pino Daniele: cantante de Dead "Cuando", el recuerdo de la música ...

Irónicamente, Pino Daniele ha muerto al mismo compañero edad Mango -
nació el 19 de marzo 1955 - ya causa de la misma enfermedad. Para dar
la primera noticia de su muerte, su colega y amigo de toda la vida
Eros Ramazzoti, quien expresó su ...

Pino Daniele murió murió de un ataque al corazón, fue de 59

Pino Daniele murió. El mundo de la música llora por lo que otro de sus
hijos después de un mes desde la Adda dio Mango. José, más conocido
para el público en general simplemente como Pino, murió ayer por la
noche (entre el 4 y 5 de enero) criticada ...

Murió Pino Daniele, murió de un ataque al corazón

Pino Daniele murió murió de un ataque al corazón. Antes de Eros
Ramazzotti, Laura Pausini, luego poco a poco todos los grandes
compañeros de una carrera pavimentadas con éxito, gigante, enorme.
Pino Daniele murió, y el que está escribiendo esta frase en este
momento, con la esperanza ...

E 'muerto Pino Daniele. Un ataque al corazón le golpeó en la noche.

Pino Daniele murió. Anunció la muerte del famoso cantante napolitano
Eros Ramazzotti era, por su perfil de Instagram. Poco después, otros
artistas comenzaron en las distintas redes sociales para comunicar las
malas noticias, compartiendo su consternación ...
MÚSICA: PINO DANIELE MURIÓ murió de un ataque al corazón
- La noticia de la muerte de Pino Daniele captura tuti no
preparadas. El cantante napolitano conocido, nacido en 1955, fue
criticada la noche entre el domingo 4 y el lunes 5 enero a partir de
un ataque al corazón. Para anunciar la triste desaparición de ...

Pino Daniele murió, Laura Pausini se acuerda de él en Facebook

El intérprete de "La soledad", que tuvo varias veces en el dúo pasado
con Pino Daniele, a la izquierda en su propia página de Facebook dos
mensajes de condolencia. "Me acabo de enterar de que Pino voló en el
cielo .. Estoy muy conmovido, inmóvil en la cama ...

Choc en el mundo de la música: murió Pino Daniele

El mundo de la música italiana está en shock: en la madrugada del
Lunes, 05 de enero murió Pino Daniele. El cantante napolitano, quien
habría cumplido 60 marzo, ha sido abatido por un ataque al corazón.
Para dar el primer anuncio, alrededor de las 2.00, fue ...

Noticias de última hora: muerto Pino Daniele

La noticia en la web están persiguiendo, y hasta ahora no ha recibido
ninguna negación: Pino Daniele, cantante histórico napolitano, que iba
a morir de un ataque al corazón hace unas horas. Varios cantantes,
entre ellos Fausto Leali, Laura Pausini y Eros Rammazzotti, son ...

Pino Daniele murió de un ataque al corazón: Dolcenera rinde homenaje a
él en Twitter

Pino Daniele, murió a la edad de 59 años murió de un ataque al
corazón. El mundo de la música llora por lo que otro de sus hijos
después de un mes desde la Adda dio Mango. José, más conocido para el
público en general simplemente como Pino, murió este ...
Dead Pino Daniele y con él todo de Nápoles

El cantante napolitano fue criticada en la noche entre el 4 y 5 de
enero a partir de un ataque al corazón. Para anunciar la triste
noticia de que ha cogido a todos desprevenidos, era Eros Ramazzotti
que ha publicado en su mensaje Instagram perfil de condolencias a su
devota ...
Compositor Dead Pino Daniele

05 de enero 2015 cuatro y veintiuno Pino Daniele habría muerto de un
ataque al corazón. La noticia se publicó en la web de Eros Ramazzotti
en Instagram Luego vino la confirmación de otros jugadores en el mundo
de la canción como Negramaro, Fiorella ...

Dead Pino Daniele: a los 60 años de un ataque al corazón truncó la vida de.

Pino Daniele cantante murió de un ataque al corazón. Eros Ramazzotti
anuncia en Instagram ..

José Daniel, más conocido como Pino, nacido el 19 de marzo de 1955 en
Nápoles no sólo por esta noche, entre el desconcierto de los fans y
amigos de los más grandes cantantes y artistas que han trabajado con
él o que han llegado a .. .

La muerte de Pino Daniele, las reacciones del mundo de la música

Nunca como en este caso, era la web para anunciar la muerte de Pino
Daniele, que Italia se destina a llorar para siempre. La noticia llegó
de hecho a partir de sus amigos artistas, Eros Ramazzotti ha anunciado
la primera en su perfil de Instagram, ...

Pino Daniele murió: el dolor en el mundo de la música

E 'muerto Pino Daniele. Según los informes, para aplastar a la vida de
la cantante napolitano habría sido un ataque al corazón. El
guitarrista napolitano habría sido golpeado por un paro cardíaco en la
noche de ayer, domingo 4 de enero. Al hacer el anuncio en ...
Otra buena música nos deja: muerto PINO DANIELE
Después de Mango otro de los ejes de la música italiana ha dejado por
desgracia. Pino Daniele murió en la noche entre el 4 y 5 de enero
murió de un ataque al corazón a los 60 años. En un principio se pensó
que el búfalo enésima, una de las noticias ...
v
Pino Daniele cantante murió de un ataque al corazón. Eros Ramazzotti
anuncia en Instagram

da Francesco Bonazzi Bonazeta Vr -

.

lunedì 29 settembre 2014

#MusicaJazz Dado #Moroni apre la rassegna #JazzandMore #Autumn - Segue RANALETTA, SENNI, TONDO Trio - STRINO, MARSICO, DEL PEZZO Trio - AS ONE Qtet - JERRY POPOLO Trio

#MusicaJazz Dado #Moroni apre la rassegna #JazzandMore #Autumn -

- Segue RANALETTA, SENNI, TONDO Trio - STRINO, MARSICO, DEL PEZZO
Trio - AS ONE Qtet - JERRY POPOLO Trio

rassegna Jazz&More Autumn 14, Circolo Jazz Verona Un passaggio volto
a cercare sinergie con le varie realtà che promuovono jazz a Verona, e
non solo, che speriamo si ampli ulteriormente in futuro.

La serata di apertura, il 3 ottobre 2014, vedrà la prestigiosa
partecipazione del pianista DADO MORONI, tra gli Artisti italiani più
richiesti in Europa e USA

SUONI, SAPORI e SOLIDARIETÀ' Autumn '14

Dal 3 Ottobre al 19 Dicembre torna la nota Rassegna Jazz frutto della
sinergia tra

Circolo Jazz Verona e Jazz&More ed ospitata al Due Torri Hotel,
splendida location

trecentesca della città di Giulietta, membro di "The Leading Hotels of
the World".

Sei gli appuntamenti autunnali, nel segno della Buona Musica e della
Gastronomia di

qualità, ma anche dell'attenzione ai Giovani Talenti e alla
Solidarietà, grazie alla

I prodotti artigianali creati dalle Persone con disagio di Azalea
Onlus saranno presenti

durante tutta la rassegna, al fine di promuovere l'attenzione del
pubblico sul progetto.

Verona, 26 Settembre 2014 - Dopo il successo ottenuto con le scorse
edizioni, da venerdì 3

Ottobre a venerdì 19 Dicembre 2014 riparte la nota Rassegna Jazz Veronese (3a

ricca di numerose novità.

Molte le novità, tra le quali emerge la forte sinergia tra lo storico
Circolo Jazz Verona,

con ben 12 anni di attività, e l'Associazione Jazz&More, unendo idee,
forze e passioni su

un unico cartellone che inizia con l'autunno e, dopo una breve pausa a
fine anno, prosegue

fino alla primavera del 2015. Prosegue la felice collaborazione con il
Due Torri Hotel di

Verona, con le immancabili cene realizzate da Sergio Maggio, executive
chef del Due

Torri Lounge & Restaurant.

Sei gli incontri tra le affascinanti arcate dell'hotel, a cura del
presidente del Circolo

Umberto Bonani, dell'organizzatore Silvano Dalla Valentina e del
direttore artistico Fabrizio

Gaudino, per un progetto di lungo respiro e rinnovato in cui si
fondono con armonia il ritmo

del jazz, il gusto della cucina di qualità e il piacere della solidarietà.

Non solo musica e gastronomia: la rassegna infatti prosegue nella
collaborazione con la

Cooperativa Sociale Azalea Onlus di Verona, che da anni si occupa di
progetti e servizi

in ambito sociale e sanitario. Le creazioni artigianali di Azalea
Home, complementi

d'arredo ed oggetti ideati e assemblati da Persone con disagio psichico sotto la

supervisione di un giovane architetto veronese, accompagneranno infatti tutta la

rassegna. Lampade, cuscini, candele, cornici e molto altro, oggetti di
sorprendente cura e

maestria manifatturiera realizzati nei laboratori del progetto Azalea
Home saranno

disponibili in vendita nel corso delle serate.

collaborazione con Azalea Cooperativa Sociale Onlus.

con la collaborazione con il sostegno a sostegno

Sul palcoscenico del Due Torri Hotel anche quest'anno nuovi Talenti e
nomi Storici del

Jazz italiano: Dado Moroni (grandissimo pianista), Eleonora Strino
(giovane talentuosa

chitarrista), Luigi Del Prete (batterista emergente tra i più
richiesti), Stefano Senni

(validissimo bassista), Alberto Marsico (grande tastierista), solo per
citarne alcuni.

L'obiettivo è quello di offrire un palcoscenico di prestigio alla
cultura musicale Jazzistica e

ai talenti emergenti e, insieme, promuovere i valori del "fare
insieme" e della solidarietà: il

tutto nelle splendide sale del Due Torri, luogo di prestigio ed
ospitalità e riferimento

veronese per il mondo dell'Impresa e del Turismo.

Appuntamento dunque con i Venerdì in musica di Jazz&More e Circolo
Jazz Verona, a

partire dalle 20.00, con l'accoglienza e la cena nel Due Torri Lounge
& Restaurant,

che riserverà eccezionalmente a tutti gli Ospiti una riduzione del 20%
sui propri piatti –

personalmente curati dall'executive chef Sergio Maggio.

A seguire, dalle 21.30, le esibizioni live degli Artisti.

La serata di apertura, venerdì 3 Ottobre, vede l'esibizione del grande
DADO MORONI,

uno dei più apprezzati pianisti Jazz italiani, in un concerto per piano solo.

.. Dado Moroni, nato a Genova, è uno dei pianisti jazz italiani più
richiesti in Europa e in

America. La sua carriera da professionista inizia quattordici anni,
suonando con i nomi più

altisonanti del jazz italiano: Franco Cerri, Gianni Basso, Tullio De
Piscopo, Massimo Urbani...

A soli diciassette anni registra il suo primo lavoro con Tullio De
Piscopo. A tutt'oggi ha

inciso oltre 50 dischi per le importanti etichette discografiche quali
Sony, Telarc Mons,TCB

Record, Enja. In Italia e all'estero vanta una serie infinita di
collaborazioni, tra le quali

spiccano: Chet Baker, Freddie Hubbard, Clark Terry, Billy Cobham, Jimmy Owens...

Contrariamente a quasi tutti gli enfant-prodige dello strumento, la
sua bravura non si è

limitata al talento dimostrato nei primi anni, ma si è evoluto in
maniera progressiva

creando un approccio personale con il pianoforte che tocca sempre l'ascoltatore.

E' impressionante la lista dei festival ai quali ha partecipato, in
Europa, negli Stati Uniti e

in Asia, collaborando con artisti quali: Phil Woods, Tony Scott,
Wynton Marsalis, Tom Harrel,

Johnny Griffin.Niels-Henning Oersted Pedersen, Freddie Hubbard, Harry
"Sweets" Edison,

Ron Carter.. con i gruppi "Paris Reunion" (con Joe Henderson, Curtis
Fuller, Woody Shaw,

Johnny Griffin e Jimmy Woode) e la "Mingus Dynasty" (con Danny
Richmond, John Handy,

Jinny Knepper, Craig Handy e Reggie Johnson)...

IL PROGRAMMA AUTUNNO '14

3.10 DADO MORONI Piano Solo - Special Event ** SERATA DI APERTURA **

17.10 RANALETTA, SENNI, TONDO Trio

7.11 STRINO, MARSICO, DEL PEZZO Trio - Presentazione disco 'Tres Palabras'

21.11 AS ONE Qtet - Presentazione disco 'Rosedawn'

19.12 JERRY POPOLO Trio



JAZZ&More suoni sapori solidarietà
Associazione Culturale Musicale
-
#MusicaJazz Dado #Moroni apre la rassegna #JazzandMore #Autumn
-
#MusicaJazz Dado #Moroni apre la rassegna #JazzandMore #Autumn -
RANALETTA, SENNI, TONDO Trio - STRINO, MARSICO, DEL PEZZO Trio - AS
ONE Qtet - JERRY POPOLO Trio
.

da Francesco Bonazzi Bonazeta Vr -

.

mercoledì 23 luglio 2014

Apre SAN GIo IN #CORTO Il programma del Concorso - traduzione in italiano dei video - 23 luglio ore 21 Cortile del Tribunale Verona VR, Italia

-

Apre SAN GIo IN #CORTO Il programma del Concorso - traduzione in  italiano dei video - 23 luglio ore 21 Cortile del Tribunale Verona VR, Italia


--

--
Cortile del Tribunale
Mercoledì 23 luglio ore 21
SAN GIo IN CORTO
in Concorso

rogramma 20o SanGio Verona VideoFestival 2014 - I 60 film in concorso con le sinossi


, |

commenti

IN PASSAGGIO
Regia di Alan Miller
USA-Canada / 2013/5 '
Con: David Trice, Dana Lyn Baron. Sceneggiatura: Alan Miller. FotoGrafia: Damian Horan. Montaggio: Joel Townsend. Musica: Samuel Jones, Alexis Marsch. Produzione: Alan Miller, Emily Ferenbach

In Passing è un film breve di due persone sole che saltano giù da un palazzo di fine alla loro vita, ma incontrare lungo la strada e scoprire non è mai troppo tardi per innamorarsi.






Sinossi dei film

GLI ZII
Regia: Gerard Monaco
Regno Unito, Inghilterra, Italia / 2013 / 21'25

Con: Natasha Coppola-Shalom, Nick Haverson, Sidney Kean, Will Norris. Sceneggiatura: Simon J. Ashford, Neil Carter, Gerard Monaco, Andy Prezzo. FotoGrafia: Amy Newstead Montaggio: Mike Jones. Musica Andy Price. Suono Howard Bargroff. Produzione: Andy Price



Due fratelli italiani disfunzionali hanno le loro vite trasformate quando il loro nipote bambino è abbandonato sulla soglia di casa. Sono dati una sola istruzione per la loro sorella caduto in disgrazia - di preservare l'innocenza della ragazza. Diciassette anni dopo gli zii andare agli estremi per fare proprio questo

HASTA SANTIAGO
Regia: Mauro Carraro
Svizzera, Francia / 2013/12 '45 "
Sceneggiatura, di Fotografia: Carraro Mauro. Montaggio: Carraro Mauro, Horv · th Zolt · n. Musica: Manchot Pierre Suono: Curchod Etienne
3danimation: Juilland Shinta, Baud-Grasset Natacha, Espinoza clemente. Produzione: Nadasdy Film Sarl Genève, Les Films des Trois Marches Arles, SRG SSR Bern 31
Il viaggio di Mapo sul Cammino di Santiago. Nel corso di QUESTO Pellegrinaggio mistico, attraversa citt ‡ e Incontra ALTRI Pellegrini, Che Spesso trasportano pi ˘ del Loro zaino ...


Chigger ALE (Here Come the PROBLEMI)
Regia: Fanta Ananas
Etiopia, Spagna / 2013/11 '
Con: Daniel Tadesse. Sceneggiatura: Fanta Ananas. FotoGrafia: Israel Seoane. Montaggio: Miguel LlansÛ, Israele Seoane. Musica: Club Moral. Suono: Quino PiÒero. Produzione: Lanzadera Films

Le persone ballano al bar di quartiere Fendika ad Addis Abeba, ma va tranquillo quando Hitler cammina dentro solo brevemente, si badi bene, come è presto tempo di giocare uno scherzo, come tirare i baffi finti fuori il piccolo ragazzo in uniforme. Non sta divertito.

HUMOR
Regia: Tal Zagreba
Israele / 2014/5 '
Con: Eldad Pives, Giorgia Wurth, Melanie Winiger, Leonardo Nigro, Teco Celio. Sceneggiatura: Tal Zagreba, di Fotografia: Eli Shrem. Montaggio: Ofek Gilboa. Musica: Yahav Moore, Shay Zagreba. Produzione: Atara Frish / Tal Zagreba

Un povero artista di strada trie a far sorridere senza alcun successo, ma quando la sua frustrazione "esplode" diventa una hit. La tragedia è che l'artista non è aeare alle conseguenze apportate dalla sua espressione facciale. Non ha la minima idea di come ha influenzato la vita di molti altri.


SAN GI "CINECLUB 2014
in Concorso

Nagima
Regia Zhanna Issabayeva
Kazachstan/2013 /
77 '



Con: Dina Tukubayeva (Nagima),
Galina Pyanova (Ninka), Marya Nezhentseva (Anya). Sceneggiatura: Zhanna Issabayeva. FotoGrafia: Sayat Zhangazinov. Montaggio: Azamat Altubasov. Suono: Adil Merekenow.
Produzione: Zhanna Issabayeva.
E 'l'estate in cui Nagima compie diciotto anni. Vive con h
amico er Anya, che è incinta, in una baracca fatiscente alla periferia di Almaty. Sono sorelle, o almeno fanno finta di essere; torna in orfanotrofio, nessuno di loro aveva comunque chiunque altro. Quando Nagima torna a casa con un sacchetto di plastica di avanzi rubati dai piatti della cucina del ristorante dove lavora, Anya sta guardando un forte, reality show sgargiante di persone che vivono in un mondo diverso. Anya muore di parto e il suo bambino si trova in un orfanotrofio


CTG, ex Chiesa di S. Maria in Chiavica
Giovedì 24 luglio minerale 17
SAN GI "CINECLUB 2014
in Concorso

Glaube SITTE HEIMAT (CROSS E BANDIERA)

Regia: J ¸ rgen Ellinghaus

Germania, Francia / 2010/53 '
Sceneggiatura: J ¸ rgen Ellinghaus. FotoGrafia Johann Feindt, Lars Lenski
Montaggio: Ariane Kerinvel, Nassim Jaouen, Andreas Landeck. Produzione: J ¸ rgen Ellinghaus

Questo è un documentario colorato sulla tradizione molto popolare di Festival di Tiratori (Sch ¸ tzenfeste) in Germania. Corporazioni o confraternite dei Tiratori hanno le loro origini nel Medioevo, quando i tiratori scelti sono stati chiamati a proteggere le città e le zone rurali contro i disturbi, le guerre e saccheggi




BIENVENUE CHEZ MOI
Regia: Zhou Xing
Cina / 2012/67 '
Sceneggiatura, Fotografia e Montaggio: Zhou Xing. Produzione: Huang Zhenwei
Dal 1990, Nord-Est della Cina, una zona tradizionalmente industriale, è stata colpita duramente da una crisi di disoccupazione. Molti lavoratori disoccupati hanno avuto altra scelta che lasciare la loro patria e venire a lavorare illegalmente in Europa. Questo film ci racconta questi lavoratori cinesi clandestini e le loro famiglie.




Cortile del Tribunale
Giovedì 24 luglio ore 21
SAN GI "IN CORTO
in Concorso

MEMORIE E LUCE
Regia: Lisa Borgiani
Italia / 2013/16 '
Video Progetto di Lisa Borgiani In collaborazione con Carlo Pelanda. Musica: Lorenzo Rossi, Georges Bizet.

Ricordi e Luce e Il Viaggio di video dell'artista Lisa Borgiani Realizzato attraverso alcune citt ‡ del medioriente, Gerusalemme, Istanbul e Teheran. Le Sequenze stato il video Sono riprese nella diversità Momenti della giornata nia Luoghi Simbolo delle tre Capitali: il centro commerciale Mamilla a Gerusalemme (ponte virtuale TRA citt ‡ vecchia e citt ‡ Nuova), Il Ponte di Galata ad Istanbul (ponte di tra oriente e Occidente), piazza Azadi e il parco Jamshidiyeh a Teheran (ponte di tra finzione e realt ‡).


ALLE CORDE
Regia: Andrea Simonetti
Italia / 2013/24 '

Con Andrea Simonetti, Cosimo Cinieri, Nicola Rignanese. Sceneggiatura: Andrea Simonetti. FotoGrafia: Massimo Bettarelli, Marti Torrens. Montaggio: Sandra Eterovic. Suono: Nicola Tripaldi. Produzione:
  Megasystem - Overlook Production

Cosimo Hà 30 anni, vive a Taranto con il padre Giuseppe, ONU ex pescatore di 70 Anni con il vizio del Gioco. Indebitato Fino al collo, ha perso also il Suo peschereccio a Causa di frequentazioni di bische poco raccomandabili. I due vivono Insieme in Una vecchia casa nel Cuore del Quartiere Tamburi. Cosimo e ONU pugile talentuoso Che Aspetta di prezzo il salto nia Professionisti. Lavora all'ILVA di Taranto per mantenere sé Stesso e il padre e ... "Alle corde" nasce dalla necessità di raccontare una storia attraverso la mia città, Taranto, e non viceversa: la difficile storia di un padre e un figlio, la storia della loro relazione che segue le trasformazioni o le involuzioni della loro vita privata e lavoro. I tre temi principali di questo film sono: la redenzione, l'apatia e la speranza.


  ? ??? - A MOLLA HA SUPERATO
Regia: Eva Daoud
Bahrain / 2013/7 '

Cast: Adnan Abu Al-Shamat. Sceneggiatura: Adnan Abu Al-Shamat. FotoGrafia: Chaker Ben Yahmed. Montaggio: Saleh Nass. Suono: Khalid Mahmood Ali. Produzione: Eva Daoud
I venti del cambiamento sono passati e sono stati chiamati la primavera araba. Egli è un uomo spazzato dai venti che soffiano che aveva preso tutto ciò che è caro a lui e lo ha lasciato con resti invisibili impresso profondamente nella sua anima.


TEISEL POOL METSÄ / DALL 'ALTRA PARTE DEI BOSCHI
Regia: Anu-Laura Tuttelberg
Estonia / 2013 / 10'09 "

Sceneggiatura, Fotografia e Montaggio: Anu-Laura Tuttelberg. Animazione: Olga Bulgakova. Musica: Sander Pıldsaar. Suono: Horret Kuus. Produzione: Anu-Laura Tuttelberg, Nukufilm studio Estonian Academy of Arts

Fairytale pieno di luce, magia e nostalgia. Una bambola di argilla risveglia i suoi ambienti che diventano un mondo surreale in flusso costante di cambiamento. Girato con la luce naturale, i cambiamenti visibili della luce sottolineano il passare del tempo nel film.



ZIMA
Regia: Cristina Picchi
Russia / 2013/12 '
Soggetto, Sceneggiatura e Montaggio: Cristina Picchi. FotoGrafia: Saulius Lukoöevicius. Suono: Henri D'Armancourt. Musica: Shoefiti. Produzione: Mirumir Studio

Un ritratto di una stagione - un viaggio attraverso il Nord della Russia e della Siberia, attraverso i sentimenti ei pensieri delle persone che devono affrontare uno dei climi più rigidi del mondo; una realtà dove il confine tra la vita e la morte è così sottile che a volte è quasi inesistente, dove la civiltà costantemente entrambe le lotte e abbraccia la natura e le sue regole e riti senza tempo
In QUESTO Viaggio Attraverso Il nord della Russia e la Siberia, colomba la popolazione Ë confrontata con Uno dei Climi pi ˘ rigidi del Mondo, Zima ritrae Una realt ‡ in cui la linea di confine di tra vita e morte Ë cosi Sottile Che Scompare un voltafaccia. In Questi, Luoghi remoti, la civilt ‡ Ë in Costante Lotta Contro la natura e allo Stesso tempo sposa le querelare Regole EI Suoi riti Senza Tempo. Personè, Animali e ambiente naturale diventano Gli Elementi di ONU ciclo di vita millenario in cui la Resistenza Fisica e mentale Sono Important Quanto la fortuna e in cui la vita e la morte coesistono in OGNI Momento.


senza corde
Regia: Alberto Diaz Lopez
Spagna / 2013/14 '
Con: Ana Shi Yu. Sceneggiatura: Al Diaz. FotoGrafia: Miguel Angel ViÒas. Montaggio: Raquel S · Sánchez. Musica: Luis Hernaiz. Produzione: Mordisco Film






Un violinista gioca disperatamente contro la sua stessa esistenza. Lo sforzo, il superamento e la lotta sono l'unica guida per raggiungere i suoi sogni.
Il tentativo di raggiungere la perfezione lascia stigmi sul suo corpo; tuttavia, nulla sembra avere importanza quando l'obiettivo accarezza completa libertà, senza vincoli ...


Zweibettzimmer (camera doppia)
Regia: Fabian Giessler
Svizzera / 2012 / 9'22 "
Voci: Kaspar Eichel, Freimut Gtsch, Roswitha Dost. Sceneggiatura: Fabian Giessler. Animazione: Uwe F ‰ hrmann, Tobias Gembalski. Suono: Kilian Grl. Musica: Fabian Giessler. Produzione: Fabian Giessler




Due vecchi uomini condividono una stanza d'ospedale, in cui la finestra è l'unico collegamento con il mondo esterno e diventa una risorsa molto richiesto così. "Camera doppia" è una parabola sulla cupidigia dell'uomo - un dramma intimo animata sul potere della fantasia e dell'illusione. La sceneggiatura si basa su un racconto di autore tedesco Wolfdietrich Schnurre (1920-1989)


The Briefcase
Regia: Travis Taute e Daryne Joshua
Sud Africa / 2013 / 7'30 "
Con: Hishaam Ryclief, Pieter Botha Bosch, Shamilla Miller. Sceneggiatura: Travis Taute e Daryne Joshua. FotoGrafia: Zenn Van Zyl. Montaggio: Simon Beesley. Musica Daniel Kaleb, James Mathes. Suono: Leith Morkel. Produzione Gambit Film

Un giovane criminale di strada di nome Jason ruba una valigetta dalla macchina del suo ultimo segno. Ignaro delle sue gare, il giovane criminale innesca una catena di eventi inaspettati.


PRRRE Regia: Thierry De Coster
Belgio / 2013 / 5'13 "
Con: Stéphanie Van Vyve, Steve Driesen. Sceneggiatura: Thierry De Coster. FotoGrafia: Colas de Maubeuge. Montaggio: Fanny Bergmann. Musica: Miguel Moreda. Produzione: Thierry De Coster

La storia di un corteggiamento tra due personaggi fuori dal tempo, accompagnato da una gallina e un guanto rosso



MACKEY vs FILM
Regia: Klaus Pamminger
Austria / 2013/13 '03 "
Sceneggiatura, di Fotografia, Montaggio: Klaus Pamminger. Suono:
Hjalti Bager-Jonathansson


Due giorni e notti in the'Mackey Penthouse ", costruite dall'architetto austriaco-americano Rudolph Michael Schindler. Quando il capolavoro architettonico di Los Angeles è stato completato, 'Via col vento' agitato la folla. Nel paese dell'architetto, dove al tempo stesso la folla era agitata dalla propaganda nazista, il cinema ha mostrato 'Mutterliebe' (Mother Love) di Gustav Ucicky.
Due Giorni e notti Nella causa "Mackey-Penthouse" dell'Architetto Austriaco-americano Rudolph Michael Schindler, costruita a Los Angeles Nel 1939.


BUON SAN VALENTINO
Regia: Cristiano Anania
Italia / 2013/10 '

Con: Giorgio Colangeli
Alessandro Borghi, Ivan La Ragione. Sceneggiatura: Cristiano Anania. FotoGrafia: Mario Parruccini Montaggio: Nicola Nicoletti. Musica: Mammooth. Suono: Giovanni Carbonara. Produzione: Paolo Zanotti per Tauron Spettacolo

E 'il 14 febbraio, la festa di OGNI innamorato. Rose rosse, biscotti e Tanti sorrisi per festeggiare ONU anniversario davvero indimenticabile. E Allora, Buon San Valentino ...




CTG, ex Chiesa di S. Maria in Chiavica
Venerdì 25 luglio minerale 17
SAN GI "CINECLUB 2014
in Concorso

YO Decido. EL TREN DE LA LIBERTAD
Regia: Colectivo de mujeres cineastas contra la reforma de la ley del aborto.
Spagna / 2014/44 '
Colectivo de mujeres cineastas contra la reforma de la ley del aborto.
La minaccia della riforma della legge sull'aborto sta diventando una realtà, soprattutto dopo l'dictatum del Consiglio Generale del Potere Giudiziario. Non possiamo essere in attesa senza fare nulla fino a quando questa legge è approvato da piena estate.
  Per questo motivo, noi-il Collettivo delle donne Cineasti-che ha girato il film "MY BODY, la mia scelta, il treno per la libertà", hanno deciso di finire con un sacco di fatica e lo schermo ovunque possiamo.
  CIMA (National Film and Media Women Association) nella Comunità Valenciana partecipano organizzando e sostenendo la diffusione.
Ci rivolgiamo a tutti i gruppi, associazioni e cittadini in modo da sapere che il film sarà a vostra disposizione gratuitamente. Lo schema è il seguente:
  10 luglio: versione teatrale in diverse città spagnole. Dopo le proiezioni, ci sarà un simposio. Saremo anche cercando di continuare la raccolta di fondi per pagare il documentario.
DOPO CHE AZIONE: Ti appendere su Vimeo il documentario e sarà a disposizione di tutti gratuitamente.





DIE INNERE ZONE Regia: Fosco Dubini
Svizzera, Germania / 2013/89 '

Con: Jeanette Hain, Lilli Fichtner,
Dietmar Mssmer,
Nikolai Kinski,
Heinrich Rolfing
Sceneggiatura: Donatello Dubini, Fosco Dubini, Barbara Marx, Heike Fink. Di Fotografia: Carlo Varini. Montaggio: Claudia Wolscht. Musica: Apocalyptica. Suono: Tilo Busch Produzione: Tre Valli Filmproduktion, Dubini Filmproduktion,
RSI Radiotelevisione svizzera

Lucens, Svizzera, 21 Gennaio 1969. Su questo si è verificato un incidente termonucleare, la sua serietà paragonabili a quelli che si sono verificati a Chernobyl e Fukushima. Notizie riguardanti l'incidente è stato nascosto al pubblico. Cinquant'anni dopo, Marta, uno psicologo, viene ordinato di esplorare i cambiamenti nella composizione dell'aria a causa della fuoriuscita di gas anomala da un grande tunnel alpino, e di esaminare gli effetti sull'ambiente naturale e sugli scienziati che lavorano all'interno del tunnel.



Cortile del Tribunale
Venerdì 25 luglio ore 21
SAN GI "IN CORTO
in Concorso

AMERICA
Regia: Alessandro Stevanon
Italia / 2013/13 '
Sceneggiatura: Alessandro Stevanon. FotoGrafia Damiano Andreotti
Montaggio Fabio Bianchini Pepegna
Suono e Musiche Raffaele D'Anello. Produzione: Alessandro Stevanon

Una vita immaginata un lontano Correre i nani, Fatta di castelli in aria e Amorevoli gesti Terreni,
Vissuta in Un cortile Altro, ONU Altro Mondo, una ONU passo dall'eternit ‡.


PUNARAGAMANAYA - IL RITORNO A CASA
Regia: Suranga Deshapriya
Katugampala
Italia / 2014/25 '

Con: Lahiru Ranawaka, Devika Senadirage. Sceneggiatura: Suranga D. Katugampala. Fotografia e Montaggio: Sandun Hewage. Musica Federico Imperiale. Produzione 7S Films


Periferia di Una citt ‡ italiana. Kalyani e Una donna cingalese Che recentemente ha avuto delle Nazioni Unite Attacco di cuore. Convinta Che la morte le Stia bussando alla porta, decidono di Tornare in Sri Lanka per Switch to serenamente i Suoi ULTIMI Giorni. I medici sconsigliano Perù Vivamente il figlio Subodha di Farla Partire Perche Il Viaggio in aereo potrebbe causarle ONU Secondo Attacco mortale. Ma Kalyani non SI arrende: arrivata alla multa della SUA vita SI Sente prigioniera di Una societ ‡ estranea a cui non Sente di appartenere. Nonostante le Resistenze del figlio decidono ugualmente di Comprare ONU biglietto aereo per il Suo Paese d'origine Ritorno a casa.


PROVA CHIARO
Regia: Max Hattler
Gran Bretagna / 2013/45 "
Scritto, Montato e prodotto da Max Hattler. Suono: Alexey Devjanin

Uno dei mondi di Max


Un aumento molto importante nella dimensione, la quantità, O IMPORTANZA DI QUALCOSA PER UN PERIODO MOLTO BREVE DI TEMPO
Regia: Max Hattler
Gran Bretagna / 2013 secondi '
Suono e Musica: Julien Mier. Animazione: Sergei Dragunov, Natalia Gabis, k Alexandra Krechman, Zorislava Logatcheva, Dan Orlov, Yuri Smakow, Anna Hanna Zhdanova. Produzione: Multivision

Una animazione esplosivo ispirato frattali e la teoria del caos. Cominciando con una miniatura Big Bang, seguiamo la storia di una bolla iridescente biforcano fino a diventare un'intera popolazione.




CIEL (IN THE SKY)
Regia: Dries Meddens
Francia - Olanda / 2013/7 "
Con: Dries Meddens, Russel Smith. Sceneggiatura: Dries Meddens. FOTOGRAFIA: Dries Meddens, Kees Brienen. Montaggio: Dries Meddens, Kees Brienen. Musica: Arthur Flink, Maarten Meddens. Suono: Arthur Flink. Poduzione: Dries Meddens.

Mentre svuotare la sua casa dei genitori, un uomo scopre che lui non ha avuto alcun ricordi di suo fratello che è morto 40 anni fa. Un viaggio di riportarlo in vita sembra essere l'unica soluzione ...



Mudanza (SLOUGH)
Marta ParreÒo
Spagna / 2013 /
7 '49 "
Con: Elena ParreÒo,
Jofre Mateu, Gala Mateu. Sceneggiatura: Marta ParreÒo. FotoGrafia: Ricard Fadrique. Montaggio: Ricard Fadrique. Musica: Víctor Valiente. Produzione: Marta ParreÒo

Alicia e Teo visitare un villaggio abbandonato per scattare foto e trascorrere la notte. Quel luogo racconto, abbandonato e invaso dalla natura, sarà
l'inizio di un lungo viaggio per lei.



VERY GOOD DIRT
Regia: Catharine Parke
Canada / 2013/13 '
Sceneggiatura: Catharine Parke con il Contributo di: Emily Dickinson, WO Mitchell, Percy Bysshe Shelly, ranuncolo, capo della siksika First Nation 1890 di Fotografia:. Jeff Henschel. Montaggio: Catharine Parke. Produzione: Courioscat Productions

Un breve documentario che passa al setaccio i ricordi sentimentali di una città da tempo perduto e li contrappone alla vita pratica del contadino che lavora ormai la terra. Il film che ne risulta è una meditazione poetica sul significato del luogo, il tutto in grande vuoto della prateria canadese.



LA MASCHERA
Regia: Yasser Abo El Ella
Bulgaria, 2013, 11'23''
Con: Yanka Velikova, Georgi Malinkov, Zornitsa Petrova, Krasimir Milchev, Antoaneta Marinova, Bisser Nedkov, Bistra Drazheva, Valentin Tanev, Nikolay Totomanov. Sceneggiatura, di Fotografia, Montaggio, Produzione: Yasser Abo El Ella


Una persona che si nasconde dalla vita e la gente indossando una maschera, ma la vita non lo lascia solo, e lo mette in una strada senza uscita di scegliere tra la debolezza l'isolamento o la forza per vivere a modo suo.


AVEC LE TEMPS
Regia: · n Diaz Barriuso Iv
Spagna / 2013/5 '

Con: Léo Ferré. FotoGrafia, Montaggio, Produzione: Iv · n Diaz Barriuso. Musica: Léo Ferré

Nel corso del tempo tutto è andato, le facce scompaiono. Che intuito sopra con un solo sguardo, a chi hai creduto, senza sapere perché, oggi è niente. Nel corso del tempo smesso di amare.
Omaggio alla cantante francese Léo Ferré
Nel corso del tempo Tutto Ë andato, le Facce scompaiono .... Uno sguardo, un cui hai creduto Senza Sapere Perche, Oggi Ë niente.Omaggio alla cantante Francese Léo Ferré



DEAD END
Tonia Mishiali
Cipro / 2013/15 '
Con: Fivos Georgiades, Elli Kyriakidou, Alexia Charalambidou, Nikandros Savvides.Sceneggiatura e Montaggio: Tonia Mishiali. FotoGrafia: Nicos Avraamides. Musica: Christopher Malapitan. Suono:
Marco Lopez. Produzione: Tonia Mishiali
La perdita della giovinezza, attività sociale e professionale intensifica il senso di solitudine, le ossessioni e il "morto" nella vita di una coppia di anziani.

MR.DENTONN
Regia: Ivan Villamel
Spagna / 2014/9 '

Con: Irene Aguilar,
Kaiet rodriguez,
Ander Pardo. Sceneggiatura: Ivan Villamel, di Fotografia: Ignacio Aguilar. Montaggio: Tomas Esteras. Suono :: J.L.Canalejo, Fede Pajaro. Produzione: Ignacio Aguilar (Armonica Films)
Alberto Diaz (Mordisco Films)
Irene Aguilar Garcia, Ander Pardo, Kaiet Rodriguez

In una fredda notte d'inverno, Laura legge il suo fratello David la storia di una strana creatura che attacca i bambini. Improvvisamente, un brivido corre il corpo di Laura, sentendo una strana presenza in casa. È lui.




PEDRO MALHEUR
Regia: Camila Beltr · n
Francia, Messico / 2013/18 '

Con: Barbie, Salado, Martin, Guero. Sceneggiatura: Camila Beltr · n. FotoGrafia: Adrien PescayrÈ, Jean Charles Hue, Camila Beltr · n. Montaggio: Camila Beltr · - n. Musica: Los Tijuana Five. Suono: Nicolas David. Produzione: Adrien PescayrÈ

Questa è la storia di Pedro, un asino-zebra che, sotto l'influenza di alcool uccide il suo padrone e prende la strada solitario alla spiaggia nel bel mezzo della notte. Alba mette Pedro davanti a un mare selvaggio, l'asino si sente la sabbia e guarda le onde prima dell'arrivo della pioggia.


CTG, ex Chiesa di S. Maria in Chiavica
Sabato 26 luglio minerale 17
SAN GI "CINECLUB 2014
in Concorso

IL TEMPO DI VIVERE E IL TEMPO DI MORIRE
Regia: Han Shuai
Cina / 2012/34 '
Con: Liu Aiwen, Li Haoyu, Hua Li, Xiang Hong
Sceneggiatura: Han Shuai
Di Fotografia: Zhao Fuchen. Montaggio: Han Shuai. Suono: Shao Shuai, Wang Xueying.
Produzione: L'Accademia Centrale di Arte Drammatica
La storia inizia Nella tarda estate del 1999. Liang Ying, ragazzina tredicenne, SI innamora del Giovane Ma Yi, il Che ha avuto Una Relazione con la SUA Vicina di casa. Durante le folli giornate estive con Ma Yi, Liang Ying considerata la nonna paralitica venire peso delle Nazioni Unite. Ma la nonna Muore improvvisamente.
Ma Yi Una Volta le ha Detto Che qualcuno ha predetto Che il 1999 Ë la fine del mondo, Vale un non vi sarebbe alcuna Stata Nuova Era terribile. Liang Ying Ripensa alle parole citare in giudizio guardando i fuochi d'artificio di Capodanno.
La morte non ha alcuna Differenza con la Crescita, perche Sono dei Processi, piuttosto Che ONU Momento Definito.
La storia inizia nella tarda estate del 1999. Liang Ying, il tredici anni di età ragazza si innamorò il giovane Ma Yi, che ha avuto relazioni con la donna accanto a casa sua. Durante le giornate estive folli con Ma Yi, Liang Ying considerata la nonna paralitica come un peso. La nonna la lasciò improvvisamente. Coccole collo di sua nonna in braccio, poteva ancora sentire la temperatura del rimanente. Si verifica che per la sua morte ha alcuna differenza con la crescita, perché sono processo piuttosto che un momento. MA Yi volta le aveva detto che qualcuno ha predetto che il 1999 è la fine del mondo, vale a dire non c'è nuova era, mentre Liang Ying guardava i fuochi d'artificio nella notte di San Silvestro del. La vita amato il suo crescere e decrescere. Sembra che sia tutto è finito o semplicemente iniziare


ZERSPLITTERTE NACHT - DIE Rekonstruktion DER Innsbrucker POGROMNACHT VOM 9 novembre 1938.
Regia: Hermann Weiskopf
Austria / 2013/87 '


Con: Ottfied Fischer, Christine Mayn, Michael Walde Berger. Sceneggiatura Peter Mair,. Fotografia e Montaggio: Josch H. Pfeisterer. Musica: Bernhard Falkner. Produzione: AVG Produktion.

La vera Storia di Richard Berger, ucciso Dai nazisti Nella "Notte EI cristalli" il 9 novembre 1938. Richard Berger, Nel 1938 era Presidente della comunit ‡ Ebraica di Innsbruck e il Che, Nella cosiddetta "Notte dei Cristalli", Ë Stato ucciso crudelmente da ONU commando di nazisti fanatici Vicino alla zona di Kranebitten Ed. Ë Stato poi gettato Dai Suoi assassini Nel fiume Inn.


Cortile del Tribunale
Sabato 26 luglio ore 21
SAN GI "IN CORTO
in Concorso

A TRAVERS LUCIE
Regia: Hélène Joly
Francia / 2013/18 '
Con: Johanna Korthals Altes, FranÁoise Lervy, Louise Faure, Alain Libolt. Sceneggiatura Hélène Joly. FotoGrafia: Damien Faure. Montaggio Emmanuelle Jay. Musica: Marco Schiavoni. Suono: Fabrice Naud, Xavier Roux. Produzione: Sceneggiatura: Hélène Joly.

Lucy sta uscendo una profonda depressione. Sta andando indietro nella sua vita parigina.



Nostalghia
Regia: David Chambriard
Francia / 2013/4 '
Sceggiatura, di Fotografia, Montaggio: David Chambriard. Musica: Emmnuel Mario, Astrobal. Produzione: Atalante Productions

"Io sono una persona del 21 ° secolo che è stato accidentalmente lanciato nel 20. Ho profonda nostalgia per il futuro"

LAVORO DURO
Regia: Damiano Menegolo
Damiano Menegolo
Sceneggiatura, Montaggio: Damiano Menegolo. FotoGrafia: Damiano Menegolo, Fabio Zocca. Musica Setuniman da freesound.org. Produzione: Damiano Menegolo

Un uomo cerca di esprimere ONU Concetto usando OGNI mezzo.



AœSSA
Regia: CLEMENT Tréhin-Lalanne
Francia / 2014/8 '
Con: Toure Manda, Bernard Campan. Sceneggiatura: Tréhin - Lalanne
Clément. FotoGrafia: Le Bonniec Romain. Montaggio:. Lanfant Mona-Lise. Suono: Mailleau Gerardo. Produzione: Takami Productions

AÔssa è congolese ed è attualmente risiede illegalmente sul territorio francese. Lei sostiene di essere un minore ma le autorità ritengono che è più di 18. Al fine di stabilire se lei non può rimanere nel paese un medico la deve dare un esame fisico



WELCOME TO MY WORLD
Regia: Annabelle Amoros
Francia / 2013 / 9'30 "
Sceneggiatura, di Fotografia, Montaggio, Suono, Produzione: Annabelle Amoros

Benvenuti nel mio mondo il video rappresenta un piccolo e isolato villaggio nel centro degli Stati Uniti, in Iowa. Paesaggi contemplativi ritraggono i residenti bloccati in una zona tranquilla, calma, pulita e serena ogni giorno, ma può essere noioso e ripetitivo. Le scene rappresentate, in un'atmosfera notturna e crepuscolare, illuminate da lampioni casuali, ci portano a uno strano universo, dove ci aspettiamo qualcosa che noi ignoriamo e che va al di là del nostro controllo. La colonna sonora sottolinea questa sospensione in cui ci troviamo e ci immerge nel silenzio della campagna e remoto, terre spesso sconosciute, tipici di tanti piccoli villaggi.


SOGNO DI DARWIN

Regia: Bill Forchion
Canada, USA / 2013/10 '
Con: Christina Conger, Mario Diamond. Sceneggiatura: Bill Forchion, Mario Diamond. FotoGrafia: Lee Williams. Produzione: Bill Forchion, Mario Diamond.

Un morso di una mela marcia assume Darwin durante il viaggio di una vita.



MILLES regretz EN DUO
Regia: Jean Detheux
Canada, Quebec, Italia / 2013 / 04'01

Sceneggiatura, di Fotografia, Montaggio, Animazione: Jean Detheux. Musica: Luys de Narv · ez. Produzione: Jean Detheux

Un clavicembalo e liuto tessono una ragnatela di sentimenti, alternandosi in testa e, a volte si uniscono così strettamente che non può essere raccontata a parte. Immagini seguire l'esempio della musica, senza di essa il mirroring.




DAROVETE NA VLAHVITE (IL DONO DEI MAGI)
Regia: Ivan Abadjiev
Bulgaria / 2013/7 '
Con: Ekaterina Stoyanova, Leonid Yovchev, Ilka Zafirova. Sceneggiatura: Ivan Abadjiev. FotoGrafia: Bogomil Golemanov, Martin Kostov. Montaggio: Ivan Abadjiev, Rumena Popova. Suono: Atanas Peichev Produzione: Ivan Abadjiev.

Un povero drammatico giovane coppia di sposi si occupa della sfida di comprare i regali di Natale a vicenda con pochi soldi. Basato sulla storia omonimo di O. Henry.



LIVSMESTRING
Regia: Brede Korsmo

Norvegia, Brasile / 2013/1 '

Sceneggiatura, di Fotografia, Montaggio: Brede Korsmo.
Musica: Lucas Secon.
Produzione: WickedWax Pictures
Il film segue una selezione di bambini e adolescenti in Projeto Karanba
de Futebol mentre progrediscono attraverso la vita, concentrandosi sulle loro abilità con la palla.
Questa abilità li può beneficiare sia su campo. Se si può dominare un
cosa nella vostra vita tutti loro si può dominare. Questa idea è essenziale avere sulla
bordo, di trovare la strada nella vita e fondamentale per capire, al fine di
realizzare il proprio potenziale.


T'i BA Muoi
Regia; Hoang Minh Tran Duc
Vietnam, Francia / 2014/15 '
Con: Nguyen Vu Minh Chuyen, Pham Huynh Dong Sceneggiatura: Hoang Minh Tran Duc. FotoGrafia: Vo Thanh Tien. Montaggio: Guibert Arthur Music. Bourgeois Fabien. Suono. Serre Franois. Produzione: Hoang Minh Tran Duc
Mai, un giovane regista, il giorno 30 anni, decollerà. Per questo si romperà con il peso delle tradizioni vietnamite, il matrimonio forzato, i genitori di offerta finanziaria, il cattolicesimo, il feudalesimo e le relazioni industriali


MIA
Regia: Wouter Bongaerts
Belgio, Olanda / 2013/10 '

Sceneggiatura, Fototografia, Animazione, Monaggio: Wouter Bongaerts. Produzione: Viviane Vanfleteren, Arnoud Rijken

Sette anni Mia tenta di liberare sua madre oberata dalla morsa di una metropoli sovrappopolate. In het ricerca, ha sblocca i segreti nascosti che fanno girare il mondo.


IBOKWE (LA CAPRA)
Regia: John Trengove
  Sud Africa / 2014/12 '
Con: Thando Mhlontlo
Nkosipendule Cengani
Hlangi Vundla
Mbasa Tsetsana. Sceneggiatura: John Trengove. FotoGrafia: Willie Nel. Montaggio: Nikki Comninos. Musica: Joao Orecchia. Suono: Jano Mueller. Produzione: Urucu media

Ukwaluka è un antico rito della circoncisione per i giovani ancora ampiamente praticata dal Xhosa in Sud Africa. Essa segna il passaggio dalla giovinezza all'età adulta. Un ragazzo che ha appena subito la circoncisione si trova in semi-oscurità in una semplice capanna su una collina, lontano dal villaggio, come prescritto dal rito di iniziazione. Egli è coperto dalla testa ai piedi con una vernice a base di argilla, che lo fa sembrare bianco come una capra.


AB OVO
Regia: Anita Kwiatkowska-Naqvi
Polonia / 2013/6 '
Sceneggiatura, di Fotografia, Montaggio: Anita Kwiatkowska-Naqvi. Musica: George Antoniv. Produzione: Polish National Film School in LÛdz

Il film mostra una nuova vita risveglio e l'ansia che accompagna la trasformazione di un corpo femminile che perde la sua forma originale rispondere alla forza interna riguardano. La sensazione fisica di un altro essere umano all'interno del corpo diventa sempre più netto fino al momento in cui lascia i confini del corpo della donna per segnare finalmente la sua indipendenza. Ab Ovo è un'animazione estremamente visiva che illustra la potenza della fertilità che giace dormiente in ogni donna.


KIYUMI NO MORI SAYURU NO ORI (NEW DEAL)
Regia: Satoru Sugita
Giappone / 2013/16 '
Con: Ryoka Shinada, Momoko Maruyama. Sceneggiatura: Satoru Sugita. FotoGrafia: Milli Moll / Satoru Sugita. Montaggio: Satoru Sugita. Suono: Satoru Sugita. Produzione: Kazumi Sugita, Satoru Sugita, Filmato Grande fouetté.
Sayuru sta godendo un pic-nic con il suo cane e un amico su un campo erboso. Improvvisamente, il cane di Sayuru scappa, scomparendo nel bosco dove incontra la sua morte. Nella loro regione, ad oggi, vi è una tradizione di andare a incontrare gli antenati e spiriti familiari che dormono nelle loro tombe e li trasportano sulla schiena per riportarli a casa, dove un falò li saluta.
Sayuru visita la tomba del suo cane da solo, ma piuttosto che portando la sua casa spirito sulla schiena, lei scompare con un'espressione solenne nella foresta profonda.


illusione
Regia: Diego Mazzo
Italia / 2014 / 28'34 "
Con: Emanuela Nardone, Damiano Mengolo. Sceneggiaura, Animazione: Nachtbummler, Diego Mazzo. FotoGrafia, Montaggio: Giuseppe Ramazzin. Musica: Rot Schimmel, Giulio Flavio Stile. Prduzione: Luci e Ombre, Nachtbummler, Diego Mazzo.

Andrea e Elena Hanno Una Relazione. Sembrano davvero Felici ma all 'improvviso Elena decide di troncare la Loro Relazione.

CTG, ex Chiesa di S. Maria in Chiavica
Domenica 27 luglio minerale 17
SAN GI "CINECLUB 2014
Evento Speciale

Omaggio a Corso Salani (9 settembre 1961-16 giugno 2010)

AI CONFINI DEL CINEMA
2007 Yotvata e CHISINAU
"Confini d'Europa" e Una serie di Documentari realizzati da Corso Salani, il Che intendono tracciare Un itinerario Ideale attraverso Quelle localit ‡ Che raramente vengono sfiorate dall'attenzione Collettiva, Aree emarginazione Che mostrano Una segreta Bellezza, Una poetica intima, di "confine ".
CHISINAU ( Confini d'Europa #5 Chisinau)
Regia: Corso Salani
Italia /2007/ 51'

Con: Corso Salani, Raluca Botorogeanu
Sceneggiatura, montaggio: Corso Salai Vanessa Picciarelli. Fotografia: Corso Salani. Suono: Anette Dujisin Produzione: Coro Salani, Gregorio Paonessa

Corso Salani viene chiamato a fare da operatore per il saggio finale in regia di Raluca, studentessa alla Scuola Rumena di Cinema. Il tema scelto per l'ultimo esame Ë la Moldova, il paese confinante con la Romania, e suo vicino povero. Insieme, Corso e Raluca scopriranno questo stato appartato e sconosciuto. Il loro viaggio sar‡ anche l'occasione per andare alla ricerca delle radici di Raluca, che come molti altri rumeni ha origini moldave.

YOTVATA( Confini d'Europa #6 Yotvata)
Regia: Corso Salani
Italia /2007/ 51'

Con: Eliana Schejter
Sceneggiatura, montaggio: Corso Salai Vanessa Picciarelli. Fotografia: Corso Salani. Suono: Anette Dujisin Produzione: Coro Salani, Gregorio Paonessa

L'attrice israeliana Eliana Schejter, in fuga dalla frenesia metropolitana e alla ricerca di un "altro mondo" a misura d'uomo, decide di sperimentare il modello di vita del kibbutz Yotvata, nel deserto del Neghev, al confine con la Giordania. Dai grattacieli di una Tel Aviv ultramoderna al deserto del Neghev si assiste al repentino passaggio dal modello neocapitalista di stampo europeo alla proposta di una societ‡ fondata su valori etici e difesa con gli M16: nella vita comunitaria del kibbutz tentano di incarnarsi e convivere utopia socialista e ideologia sionista.

Cortile del Tribunale
Sabato 26 luglio ore 21
SAN GI“ VERONA VIDEO FESTIVAL SERATA FINALE

SUCEDE UN SESSATOTTO
Regia: Paolo Scolari
Italia /2014/ 41'

Con: Marco Boato, Mao Valpiana, Flavio Ermini. Sceneggiatura, fotografia, montaggio e produzione: Paolo Scolari. Musica Francesco Bellomi

Verona, i sogni di rivoluzione dagli anni '60 a oggi. le inquietudini di una generazione analizzate oltre quarant'anni dopo. Una foto di gruppo per ricordare un'epoca che ha fatto storia


.

--


Apre SAN GIo IN CORTO Il programma del Concorso - traduzione in  italiano dei video

Apre SAN GIo IN #CORTO Il programma del Concorso - traduzione in  italiano dei video - 23 luglio ore 21 Cortile del Tribunale Verona VR, Italia-